8/4/2017: l’incontro a Milano dell’8° e 9° ASC a sessant’anni dal congedo

Sabato 8 aprile 2017 a Milano, si sono ritrovati gli ex allievi dei corsi 8° e 9° ASC per ricordare il loro congedo avvenuto 60 anni fa nel 1957.
Al mattino sono convenuti in Piazza Duomo a Milano provenienti dal Veneto, Trentino, Alto Adige, Lombardia, Piemonte, Valle D’Aosta e Liguria, un folto gruppo di Ex Allievi ed alcuni ufficiali loro comandati.
Tra questi il Colonnello Arrigo Emanuelli custode del segreto di giovinezza! Fiero d’aspetto e di mente con voce chiara e squillante.
Il Tenente Colonnello Romano Campana, detto Gambalunga per come ci faceva correre durante le esercitazioni di marcia in montagna.
Il Tenente Stefano Rasetto nostro comandante del reparto cannoni S.R. camminatore instancabile in montagna, soprannominato Cocaina Jhon da Tolazzi, perché assomigliante ad un personaggio di un famoso film.
Il Tenente Andrea Chisotti detto Mangiatritolo comandante dei Pionieri, che con grande perizia innescava dei “botti”tremendi capaci di fare vibrare chi stava sdraiato in posizione a ponte a pochi metri.

Hanno onorato questo incontro anche alcuni ex allievi del 27° e 77° Corsi AUC, del 7° ASC, ed anche Angelo Colombetti, del 4° ASC,  primo corso allievi tenuto alla SMALP dal dopoguerra.

Un GRAZIE sincero a tutti i partecipanti ed in particolare alle Signore mogli presenti che hanno ingentilito l’incontro.

Di seguito presentiamo anche delle fotografie che testimoniano alcuni momenti dell’arrivo davanti al Duomo e durante il convivio nella Seda Ana di Milano, alla quale siamo molto grati per l’ospitalità.

Cordiali saluti Alpini,

La redazione

Un commento su “8/4/2017: l’incontro a Milano dell’8° e 9° ASC a sessant’anni dal congedo”

  1. Gradirei ricevere dei segnali di adesione da commilitoni ACS del 4° corso Luglio Dicembre 1964 Caserma Chiarle Aosta Capitano Pier Giorgio Canavero.
    Ringrazio per l’attenzione.
    ACS – Paolo Tosi classe 1943

Lascia un tuo commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.