Buon Viaggio Col. Urbica

La grande famiglia SMALP piange il Col. Ezio Urbica morto nei giorni scorsi insieme alla moglie a causa dell’insidioso e invisibile nemico che stiamo combattendo chiamato Coronavirus o Sars Cov-2.

Originario di Trieste, Ufficiale di Complemento del 36° corso AUC SMALP raffermatosi per amore di sua moglie valdostana, ha passato buona parte della sua carriera militare ad Aosta tra SMALP e Btg. Aosta che ha
comandato prima di lasciare il servizio attivo, con un breve periodo anche al Btg. Gemona.

Apprezzato maestro di sci della Scuola di Sci di Torgnon dove ha insegnato per molti anni ed anche in questa stagione.
Il suo aspetto burbero tradiva la sua grande simpatia: innumerevoli i ricordi in tal senso da chi ha avuto l’occasione di conoscerlo o di averlo avuto come Comandante.
Memorabili le sue battute intercalate dal continuo “mona” e la richiesta di sigarette con la domanda “fumi buono?”.

Buon viaggio Col. Urbica, da tutti noi.

Gianfranco Baudone

Autore: Gianfranco Baudone

Ho frequentato 94° AUC, prima nomina Btg Aosta, 42^Cp, con incarico di C.te di Plotone; richiamo da Tenente al Btg Gemona, 70^ Cp. Attualmente 1° Capitano e Vice Presidente dell'Associazione Smalpini.

Lascia un tuo commento:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.